Cantieri

04-06-2014

Megayacht: per Numarine ordinazione numero sei dell’ammiraglia 102

Il superyacht da 31 metri del cantiere turco Numarine arriva a quota sei: l’unità appena ordinata sarà consegnata a marzo 2015

Numarine, cantiere turco (con sede a Istanbul) fondato nel 2002 da Ömer Malaz, comunica in queste ore di avere ricevuto la sesta ordinazione per il proprio megayacht ammiraglio da 102’ (31 metri di lunghezza), il cui primo esemplare venne realizzato nel 2007: da allora, ne sono state costruite quattro unità. La consegna, indicano i tecnici Numarine, è fissata per marzo 2015. Rispetto ai suoi predecessori, le novità espresse dall’esemplare numero sei riguardano un disegno completamente nuovo delle vetrature ai lati dello scafo, notevolmente modificate tenendo sempre presente la necessità di ottenere luce supplementare all’interno. Un’altra modifica riguarda la stanza per l’equipaggio, ora più ampia e collocata in posizione più centrale.

Il design esterno è stato eseguito da Design Studio Spadolini in collaborazione con Naval Architecture di Umberto Tagliavini, mentre Can Yalman, storico partner di Numarine, si è occupato dell’interior design, che mette in evidenza spazi decisamente ampi, in special modo per salotto, sala da pranzo, la cucina e la suite dell’armatore, che possiede un lussuoso bagno  e il letto dalla vista panoramica grazie alla vetratura ricurva e in un pezzo unico. Le camere per gli ospiti sono quattro, due matrimoniali e due singole, tutte con bagno privato; la zona equipaggio si compone di tre cabine singole e altrettanti bagni.

Il nuovo 102’ di Numarine viene equipaggiato con due unità da 1.825 CV, che permettono una velocità massima fino a 28 nodi e una velocità di crociera di 22 nodi; l’autonomia dichiarata è di 500 miglia nautiche.

Link Utili

visita Numarine Motor Yachts

Galleria